Meteo, forte vento e temperature che toccheranno lo zero: cosa succederà in questi giorni?

Previsioni meteo, è in arrivo un nuovo ciclone che farà calare drasticamente le temperature, fino a toccare lo zero. Quali sono le zone più a rischio?

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img

Quali sono le previsioni meteo per questo fine settimana? Lo scorso weekend il clima è stato piuttosto mite, ma, come riporta “ilmeteo.it”, tra poche ore si verificherà un crollo repentino delle temperature.

E si registreranno persino valori ascrivibili all’inverno e anche le prime gelate, non solo ad alta quota: ci saranno anche in pianura. Questo cambiamento è dovuto al movimento verso Nord dell’anticiclone che già è iniziato ad arrivare in Italia: grazie allo spostamento dell’alta pressione saranno sempre più frequenti correnti fredde e ghiacciate. E un nuovo vortice ciclonico colpirà il nostro Paese anche all’inizio della prossima settimana.

Leggi anche: Giornata mondiale della meteorologia: “Il 2023 deve essere un anno di trasformazione, non di ritocchi”

Meteo, cosa succederà nelle giornata di venerdì 17 novembre?

Per la giornata di oggi sono previste piogge e molto vento, soprattutto il Maestrale, a causa di una perturbazione atlantica nelle aree meridionali dell’Italia. Al Centro-Sud la situazione sembra stabile, con nuvole all’orizzonte anche sugli Appennini e al Nord, invece, ci sarà quasi ovunque bel tempo. Inoltre, le temperature si terranno stabili sui 13-16 gradi, e in Puglia, Sicilia e Sardegna si assesteranno attorno ai 18-20 gradi.

Quali sono le zone più colpite dalla pioggia e dal grande freddo che sta per arrivare? Nella giornata di oggi, venerdì 17 novembre, ci saranno rovesci in regioni come Abruzzo, Umbria, Molise, Basilicata, Campania, Calabria e anche la Puglia. Specialmente sulle coste tirreniche, il Maestrale arriverà a sfiorare i 60 o anche i 70 km/h, motivo per cui ci sarà un notevole abbassamento delle temperature, che durerà per molti giorni.

Ecco cosa afferma il meteorologo di La7 Paolo Sottocorona: “C’è aria fredda su Centro e Sud, quindi ci saranno le precipitazioni. Fenomeni intensissimi non ce ne sono, solo qualche fenomeno moderato. Le nevicate sotto i 1500 metri non scendono sul versante adriatico, come si passa sul versante tirrenico andiamo già a 1800-2000″. In serata, quindi, potrebbero esserci anche delle Nevicate sulle Alpi, a oltre 1000 metri. Come cambierà invece questo weekend?

Maltempo, quali saranno le temperature di sabato 18 e domenica 19 novembre?

Nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 novembre non sembrano esserci dei cambiamenti improvvisi, escluso il fronte delle temperature. Continua Sottocorona:

Continuerà a esserci aria fredda, ma le nevicate, come già anticipato, non sono molto frequenti. Ci sarà, invece, un leggero maltempo.

Passerà, però già dopo la giornata di venerdì, perché la previsione per domani, sabato 18 novembre, fa già scomparire tutto.

Le temperature sono in sensibile riduzione. il tempo si ristabilisce, resta leggermente incerto come nei giorni scorsi.

Lo stesso vale per la giornata di domenica 19 novembre, dove ricompare qualche debole pioggia fra Liguria e Alta Toscana.

Previsioni meteo, cosa accadrà durante la prossima settimana?

Come afferma il meteorologo di La7 ci sarà il sole in tutta la Penisola e rimarrà anche il forte vento, soprattutto nell’area dell’Adriatico. Ma nonostante ciò, già a a partire da sabato 18 e domenica 18 in moltissime regioni italiane le temperature saranno molto basse e potranno sfiorare anche lo zero.

Questa perturbazione e questo grande freddo, già annunciato dal weekend, continuerà anche durante la prossima settimana, e tra martedì 21 e mercoledì 22 novembre, come afferma, invece, il meteorologo Giuliacci, le temperature così basse si stabilizzeranno.

Ottimo proseguimento per la stagione, che ormai si può già definire invernale, per chi ama sciare: ci saranno grandi e copiose nevicate anche non solo al Nord, ma anche in Emilia Romagna e Toscana. Il bel tempo tornerà a partire da giovedì 23 e venerdì 24 novembre.

Leggi anche: Ciclone di San Martino, in arrivo nuove piogge. Come cambierà il weekend?

spot_img

Correlati

Perché la Rai non ha mandato in onda l’esito delle elezioni in Francia?

La Rai non ha mandato in onda nessun approfondimento in merito alle elezioni in...

Kate Middleton attende il via libera dei medici per Wimbledon: potrebbe essere sostituita?

Kate Middleton è attesa da tutti alla finale di Wimbledon, uno dei suoi eventi...

Il cardinale ex presidente della CEI Camillo Ruini ricoverato in terapia intensiva: come sta ora?

Camillo Ruini è attualmente ricoverato in Terapia Intensiva al Policlinico Gemelli di Roma. Il...
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img