mercoledì, Agosto 12, 2020

La foto delle nonne di Campoli con i figli dei migranti: è l’Italia che vogliamo

Martina Mugnaini
Martina Mugnaini
Martina Mugnaini. Classe 1991. Nata e vissuta a Roma, ha un forte legame con le sue origini fiorentine. Laureata in Filologia Moderna alla Sapienza e giornalista, ama scrivere di tutto quello che riguarda l’arte, la letteratura, il teatro e la cultura digitale. Da anni lavora nel campo della comunicazione e del web writing interessandosi di tutto ciò che riguarda l'innovazione. Bibliofila e compratrice compulsiva di libri di qualunque genere, meglio se antichi: d'altronde “I libri sono riserve di grano da ammassare per l’inverno dello spirito” e se lo dice la Yourcenar sarà vero.

È l’immagine del giorno, scattata in un piccolo paesino campano nella provincia di Benevento, Campoli. Tre donne anziane sedute su una panchina nella piazzetta del paese con tre bimbi di colore in braccio, ospiti del centro di accoglienza. Zia Nicolina, zia Vincenza e zia Maria li cullano proprio tutte le nonne del mondo fanno con i loro nipotini. La foto è stata pubblicata sulla pagina Facebook Sei di Campoli se ed è diventata subito virale con tantissimi commenti positivi. Nel post che accompagna la foto si legge “Un pomeriggio qualunque abbascio a chiazzólla. Da sinistra: Zì Nicolina, Zì Vicenza e Zì Maria fanno da nonne ai piccoli che vivono nel centro accoglienza situato vicino alle loro abitazioni“. Tra gli utenti spicca il ricordo nostalgico di Federico, uno dei nipoti delle anziane signore:

Pensare che 37 anni fa ero su quelle stesse gambe avvolto dallo stesso sorriso e adesso a km di distanza e con qualche anno in più, sono contentissimo di poter condividere le stesse emozioni con un bambino che non conosco ma che merita tutto e di più, sei bellissima nonna, ovviamente belle e belli i soggetti ritratti.

E ancora: “Questa foto mi fa sperare in un mondo migliore” scrive Stefania. E Irene: “Speriamo di riuscire a mantenere costantemente vivi i valori che da sempre hanno distinto l’Italia nel mondo“. E sul web già si sta diffondendo la proposta di dichiarare le nonnine campolesi “Patrimonio dell’Umanità”.   di Martina Mugnaini

Martina Mugnaini
Martina Mugnaini
Martina Mugnaini. Classe 1991. Nata e vissuta a Roma, ha un forte legame con le sue origini fiorentine. Laureata in Filologia Moderna alla Sapienza e giornalista, ama scrivere di tutto quello che riguarda l’arte, la letteratura, il teatro e la cultura digitale. Da anni lavora nel campo della comunicazione e del web writing interessandosi di tutto ciò che riguarda l'innovazione. Bibliofila e compratrice compulsiva di libri di qualunque genere, meglio se antichi: d'altronde “I libri sono riserve di grano da ammassare per l’inverno dello spirito” e se lo dice la Yourcenar sarà vero.

Correlati

Bari, a 11 anni si offre volontario per ripulire la scuola dai graffiti

A 11 anni si offre volontario per aiutare coloro che stanno ripulendo...

Angela, minacce e insulti dopo “Non ce n’é Coviddì qui”. No, non andrà tutto bene

Angela, dopo un'intervista, minacce e bullismo. La prova che non solo non siamo diventati migliori, ma che la deriva d’odio della società va a gonfie vele.

Migranti, la storia di Mustapha che parla ai giovani gambiani: “Non avventuratevi in Europa”

Mustapha Sallah è originario del Gambia. È stato incarcerato e torturato in Libia. Sopravvissuto per miracolo, da allora cerca di sensibilizzare i giovani africani sui rischi dell'emigrazione illegalmente: “Non importa quanto la vita sia difficile qui, è meglio di quello che vivreste avventurandovi nel viaggio verso l’Europa”.

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

“Sul Covid quante bugie ci hanno raccontato”: l’intervista al Professor Bacco

Abbiamo il diritto di discernere la verità dalla menzogna sul Coronavirus e guardare con lucidità al futuro, dando spazio a punti di vista differenti. L'intervista al Professor Pasquale Mario Bacco.

Ultimi

Milano, al Duomo preso in ostaggio un vigilante. Ecco cosa sappiamo

Intorno alle 13 di oggi, un uomo ha preso in ostaggio una guardia giurata del Duomo di Milano. È stato arrestato poco dopo, ma non si conoscono i motivi del gesto. Secondo gli inquirenti è da escludere l’ipotesi di terrorismo.

Fake news, Google cancella più di 2.500 canali YouTube legati alla Cina

Nel bollettino trimestrale sulle operazioni di controllo di Google per combattere la disinformazione, l’azienda ha segnalato canali che hanno pubblicato per lo più “contenuti spam, non politici”, anche se una piccola parte riguardavano anche la politica.

LinkedIn, tutti i segreti dell’algoritmo per la rete dei professionisti

Con i suoi quasi 600 milioni di utenti, LinkedIn rappresenta ad oggi...

Pressione alta, va abbassata subito non “troppo”. Il nuovo studio

Circa 15 milioni di italiani soffrono di ipertensione. Se si interviene tardi sul problema, meglio non ridurla eccessivamente. Mentre aumentare la consapevolezza e seguire le regole della prevenzione riduce il rischio di danni irreversibili.

Futuro verde di Parigi, un esempio per il mondo

A giugno scorso la sindaca di sinistra Anne Hidalgo è stata rieletta proprio per il suo programma fortemente green e per l’alleanza con i Verdi, in vista di una rivoluzione ecologica.