giovedì, 18 Luglio 2024
spot_img

Kate Middleton e i prossimi impegni: “Le cure dureranno mesi, ma vuole essere a Wimbledon”

Kate Middleton vuole esserci a Wimbledon, le prime indiscrezioni: "Il suo trattamento è in corso, ma vorrebbe presenziare alla finale e consegnare i trofei come sempre".

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.

Kate Middleton potrebbe ritornare in pubblico in occasione del torneo di tennis a Wimbledon dal 1 al 14 luglio? Nonostante le sue condizioni di salute che la costringono al quasi assoluto riposo, sono molti i rumors secondo cui la Principessa del Galles torni a presenziare a questo evento, come ogni anno.

Kate Middleton è da sempre un’appassionata di tennis e non ha mai mancato una finale. Ecco, quindi, perché sarà presente alla finale di Wimbledon, secondo la giornalista Emily Andrews: Il suo trattamento è in corso e durerà per i prossimi mesi, ma ho capito che vorrebbe andare a Wimbledon“.

Leggi anche: Kate Middleton, perché la Principessa potrebbe tornare in pubblico a luglio?

Cosa dicono le fonti vicine alla famiglia reale sulle condizioni di salute di Kate Middleton?

Debbie Evans, presidentessa dell’All England Club di Wimbledon, ha rivelato al “Telegraph Sport” che spera di rivedere Kate Middleton:

Speriamo che la principessa del Galles possa consegnare i trofei nella sua veste di patrona dell’All England Lawn Tennis & Croquet Club (AELTC), ma in ogni caso la sua salute e il suo recupero restano la priorità.

Noi lavoreremo con lei e le daremo la massima flessibilità possibile.

Non so chi potrebbe prendere il suo posto, come alternativa, ma sarà comunque una cosa da valutare al momento, se necessario.

Katie Nicholl, giornalista esperta di reali di “Vanity Fair America”, a Entertainment Tonight ha dichiarato perché, nella sua opinione, la Principessa del Galles sarà presente a Wimbledon:

Mi chiedo se la rivedremo a Wimbledon, ma nel suo messaggio (pubblicato giorni sui social) Catherine ha detto di voler fare le cose che le danno gioia.

Penso che questo significhi stare nella natura, stare con i suoi figli, partecipare alla vita scolastica, ma il tennis, non dimentichiamolo, è qualcosa che la principessa ama molto.

La posizione di Kensington Palace in merito alla partecipazione di Kate a Wimbledon

Emily Andrews e Katie Nicholl sono convinte che Kate Middleton consegnerà i trofei ai vincitori come ogni anno. La presidente dell’All England Club, Debbie Evans, come accennato poco sopra, ha dichiarato che spera di rivedere a Wimbledon la Principessa del Galles, anche se la sua priorità è la salute.

Secondo “Oggi”, inoltre, il club è in contatto con la Principessa e il suo staff ed è pronto a modificare il protocollo delle premiazioni per far sì che possa partecipare e non perdersi l’evento che tanto ama.

Ma qual è la posizione di Kensington Palace in merito? Non è stata né smentita né confermata la partecipazione di Kate Middleton alla finale e premiazione di Wimbledon.

Si ricordi anche che il suo intervento al Trouping The Colour dello scorso giugno era stato annunciato il pomeriggio precedente alle celebrazioni per il compleanno di Re Carlo. Kensington Palace potrebbe adottare questa misura anche per Wimbledon. A breve sapremo quale sarà la decisione di Kate Middleton e del suo staff, ma i royal inglesi e tutto il pubblico a Wimbledon la aspetta.

Leggi anche: Quando tornerà la Principessa Kate Middleton agli impegni pubblici e di cosa si occupa ora?

spot_img
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.

Correlati

Roberta Metsola eletta di nuovo in Parlamento Europeo: è la più giovane presidente di sempre

Roberta Metsola sarà alla guida dell'Eurocamera per i prossimi due anni e mezzo. L'eurodeputata...

Telethon finanzia 22 progetti su malattie genetiche per quasi 4 milioni di euro: ecco i vincitori

La Fondazione Telethon, che ha il compito di selezionare ogni anno progetti incentrati sullo...

Enti del Terzo Settore, nuovo DDL: cosa cambia nelle politiche sociali?

DDL sugli Enti del Terzo Settore. Martedì 25 giugno 2024 il Senato ha approvato,...
spot_img