domenica, Giugno 26, 2022

Integratori alimentari per sportivi: quali sono i più diffusi

Scopriamo quali sono gli integratori alimentari per sportivi più diffusi, che rispondono alle diverse esigenze, quali dimagrimento e integrazione proteica.

Nel mondo dello sport, l’integrazione alimentare è piuttosto diffusa: gli sportivi, in effetti, possono presentare esigenze nutrizionali specifiche, molte delle quali devono essere soddisfatte in tempi celeri, di conseguenza far ricorso a degli integratori può essere davvero molto utile.

Ma quali sono le tipologie di integratori alimentari più diffuse? Per rispondere a questa domanda può essere utile visionare la sezione dedicata agli integratori per lo sport di una nota farmacia online quale Slowfarma.

Integratori proteici

Anzitutto, se si parla di integratori per sportivi, è doveroso citare gli integratori proteici, disponibili in tante diverse varianti: liquide, in polvere da diluire, in barretta e via discorrendo.

Integratori di questo tipo sono gettonatissimi da chi si dedica al body building, o comunque al fitness e ad altre attività finalizzate all’aumento o al mantenimento di una buona massa muscolare: le proteine, infatti, sono un elemento nutrizionale fondamentale per i muscoli e per il loro benessere.

Integratori di aminoacidi

Anche gli integratori di aminoacidi sono dei prodotti molto diffusi nel mondo del fitness: le finalità perseguibili tramite tali prodotti, infatti, sono molto simili a quelle che contraddistinguono gli integratori proteici.

Anche gli aminoacidi, infatti, sono assai utili alla muscolatura, e favoriscono l’assimilazione di proteine da parte della stessa.

Integratori energetici

Quelli che vengono comunemente definiti integratori energetici sono i classici integratori “pre-performance”: garantendo un notevole apporto di energia, infatti, sono perfetti per essere consumati prima di una prestazione.

Data la loro finalità, questi integratori hanno in genere una composizione ricca di carboidrati e di zuccheri.

Integratori salini

Anche gli integratori salini sono dei prodotti molto importanti per chi pratica sport, soprattutto per quel che riguarda le discipline “di endurance” che comportano una sudorazione notevole.

Sudare, come noto, implica una perdita di sali minerali, di conseguenza al termine della prestazione sportiva, o anche durante la medesima, è importante non solo dissetarsi, ma anche ripristinare delle quantità di sali minerali regolari.

Per via di questa loro peculiarità, gli integratori salini sono quasi sempre liquidi, sono dunque delle semplici bevande dai gusti più disparati.

Integratori per dieta a zona

Sono davvero tanti gli sportivi fedeli alla cosiddetta dieta a zona, un approccio alimentare ideato dal biochimico Barry Sears che si fonda su un principio molto semplice: l’apporto nutrizionale della dieta deve comporsi per il 40% di carboidrati, per il 30% di grassi e per il 30% di proteine.

Gli integratori a zona sono dunque dei prodotti di vario tipo, dalle barrette fino alle bevande, i quali sono coerenti con tale bilanciamento.

Integratori dimagranti

La denominazione “integratori dimagranti” è molto generica e decisamente inflazionata, per ragioni di marketing, tuttavia a questo riguardo è utile fare chiarezza.

Un prodotto che, con la sua sola assunzione, possa garantire la perdita di peso, non esiste e non potrà mai esistere; ciò che gli integratori dimagranti possono fare è, semplicemente, accelerare il metabolismo, grazie alla presenza di caffeina ed altri elementi.

Seguendo uno stile di vita sano, in cui è inclusa della pratica sportiva, questi integratori possono accelerare i processi di dimagrimento, ma non devono essere intesi come dei prodotti “miracolosi”.

Ultime notizie