giovedì, Dicembre 1, 2022

Chi è Federico Cesari, protagonista della serie Netflix “Tutto chiede salvezza”

Federico Cesari è il protagonista di “Tutto chiede salvezza”. Conosciamo meglio l'attore e la trama della tanto acclamata serie Netflix.

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Federico Cesari è un attore, noto per aver interpretato il ruolo di Martino Rametta nella serie Skam Italia.

Da ieri su Netflix è possibile vedere la serie Tutto chiede salvezza, in cui Federico Cesari interpreta il ruolo di protagonista. Si tratta di una storia che narra una vicenda complessa, che farà riflettere il pubblico, oltre ad appassionarlo sempre più allo stile attoriale di Cesari.

Federico Cesari, giovane attore di successo

Federico Cesari è nato a Roma nel 1997. Fin da bambino intraprende la carriera di attore, prendendo parte a diverse campagne pubblicitarie e interpretando il ruolo di Andy nella fiction I Cesaroni. Nel 2017 partecipa a una puntata della serie Don Matteo, accanto a Terence Hill e Nino Frassica.

Ma sarà con la serie Skam Italia che raggiunge maggior popolarità, nel ruolo di Niccolò Fares. Cesari sarà protagonista della terza stagione, oltre ad essere presente anche nelle altre quattro come ruolo marginale.

Prosegue prendendo parte a film e serie: Non c’è campo, pellicola di Federico Moccia, Anni da cane, La guerra è finita su Rai1 e Buongiorno mamma! su Canale5, e la serie comica Ritoccàti.

Tutto chiede salvezza, serie in onda da ieri su Netflix e abbastanza pubblicizzata, contribuirà ad annoverarlo nella lista dei giovani attori emergenti e di successo, attraendo non solo il plauso del pubblico ma anche quello di tanti registi e produttori.

Oltre a lavorare come attore prosegue gli studi in Medicina a Roma.

Tutto chiede salvezza: di cosa parla la serie che ha Federico Cesari come protagonista

federico cesari_tutto chiede salvezza_

Federico Cesari in Tutto chiede salvezza interpreta il ruolo di Daniele Cenni, protagonista della serie. Il ragazzo si risveglia in un reparto psichiatrico, in seguito a un ricovero in TSO (trattamento sanitario obbligatorio) dopo un attacco psicotico.

La serie riadatta il romanzo autobiografico, vincitore del premio strega nel 2020, di Daniele Mencarelli. “Una settimana lunga quanto ‘na vita intera’”, e ancora “è come se la vita me pesasse più a me che agli altri, pure le cose belle”. Sono solo alcune frasi emblematiche che possono aiutarci a comprendere, seppur in minima parte, le emozioni provate e lo strazio del protagonista del romanzo.

Anche il titolo è emblematico e riecheggia un paradiso perduto, una dimensione pacificante che anche i giovani, costretti a trascorrere un periodo della loro vita in un ospedale psichiatrico, devono ritrovare per mettersi in contatto con loro stessi e riconnettersi con un mondo che li aveva allontanaci.

Se si continua a parlare di disagio psichico e psicologico, anche attraverso pellicole e serie televisive, forse è perché c’è ancora bisogno che questo venga normalizzato, e l’esempio del caso Bellavia al Grande Fratello Vip non è che solo una conferma di ciò. La società e le persone fanno ancora fatica ad accettare “il depresso”, o “il pazzo” che “piange quando ama e ride quando soffre”.

Leggi anche: Matilda De Angelis sarà la protagonista del capitolo italiano di Citadel su Prime Video

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Ultime notizie