venerdì, Ottobre 30, 2020

Fase 2, la nuova autocertificazione per far visita ai congiunti. Come compilarla

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Il 4 Maggio è alle porte, l’agognata Fase 2 sta per partire tra ansie, necessità lavorative e la nuova autocertificazione per gli spostamenti. La quinta versione dall’inizio della quarantena, presto scaricabile. Tra le novità più attese, dopo circa due mesi di lontananza la possibilità di far visita ai congiunti, compresi fidanzati e affetti stabili.

Cosa prevede la nuova certificazione

Alle tre principali motivazioni che fino ad oggi erano previste nel documento per permettere gli spostamenti, ovvero comprovati motivi di lavoro, salute o necessità, se ne aggiunge una quarta: l’incontro con i congiunti. Muoversi con l’autocertificazione, quindi, sarà un atto che ci accompagnerà ancora per qualche settimana, durante la lenta ripartenza dopo il lockdown. Il nuovo modello andrà integrato in base alle disposizioni dell’ultimo DPCM datato 26 Aprile e in vigore dal 4 Maggio. Leggi anche: Conte: “Valutare l’apertura in via sperimentale di nidi, scuole dell’infanzia, centri estivi”

Come compilare la nuova autocertificazione

C’è da capire come e dove inserire nel modello la voce relativa alle visite presso parenti. Dovremmo indicarle a penna tra le situazioni di necessità, nello spazio A questo proposito dichiara che… Oppure verrà inserita una casella apposita? Occorrere sicuramente indicare chi si va a far visita: bisognerà comunicare il rapporto di parentela oppure sentimentale e affettivo. Probabilmente, per questione di privacy, potremmo omettere il nome e il cognome della persona interessata.

Dopo Immuni, una App anche per l’autocertificazione

Nell’attesa di lanciare l’ennesima stampa del nuovo modello per gli spostamenti, nel Governo starebbero pensando di trasferire il documento in digitale su una App. Sempre nell’esecutivo, si registrano voci di dissenso, come quella del Ministro alla Salute Pierpaolo Silleri che affidando ai social la sua opinione scrive:

Auspico che l’autocertificazione nelle prossime settimane venga tolta, non possiamo dover continuare a dimostrare la legittimità di uno spostamento per colpa dei pochi che non seguono le regole.

Leggi anche:Covid: “È ufficiale, tutti i pazienti sviluppano anticorpi”   di Catiuscia Ceccarelli    

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Ultimi

Beatrice Venezi, new entry nella squadra sanremese di Amadeus

Un altro importante riconoscimento per Beatrice Venezi: farà parte della giuria delle...

Bioedilizia e costruzioni sostenibili, quando anche l’abitare diventa green

La bioedilizia si innesta su quel filone green che guarda a un futuro di crescita e sviluppo al passo con la tutela ambientale, che vuole rimettere al centro il paesaggio naturale, rendendolo protagonista della sua evoluzione.

Halloween ai tempi del Covid, a rischio dolcetto o scherzetto

Dolcetto o scherzetto? La tradizione della festa di Halloween la notte del 31...

Il terrorismo è tornato, Al Qaeda spietata contro la cristianità

Non bastava il Covid, Al Qaeda torna a terrorizzare

Diego Armando Maradona compie 60 anni: auguri Pibe de Oro, icona del calcio mondiale

“Mi sueño… mi sueño es jugar en el Mundial. Y ganarlo…”, diceva...