Eleonora Giorgi, domani l’operazione per il tumore: “Ho paura, ma mi affido ai medici”

Eleonora Giorgi si sottoporrà domani all'intervento per rimuovere il tumore al pancreas: "La diagnosi è stata pesante, ma ora lo devo affrontare".

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img

Eleonora Giorgi torna a Verissimo da Silvia Toffanin e in collegamento da casa fa importanti rivelazioni sul tumore al pancreas che ha scoperto lo scorso novembre. Dopo un ciclo di chemioterapia può ora operarsi e l’intervento è fissato a domani:È stata una diagnosi pesante, e ho paura, ma non ho metastasi e posso operarmi. Ho iniziato la chemioterapia per ridurre il tumore e renderlo operabile. Il 26 marzo mi sottoporrò all’intervento”.

Eleonora Giorgi è fiduciosa per il recupero post-operatorio: “Non mi sono mai arrabbiata per il male che ho trovato, sono cose che capitano, ho avuto tanto bene dalla vita e adesso devo affrontarlo. Quando sarò in sala d’ospedale mi affiderò ai medici che mi hanno detto che dopo due, o tre mesi dall’operazione tornerò come prima“.

Cos’hanno rivelato i figli Andrea e Paolo in merito alla malattia della loro madre?

I figli di Eleonora Giorgi, Andrea Rizzoli e Paolo Ciavarro, erano vicino a lei al momento dell’intervista e il primo ha così dichiarato: “Non è stato facile per mia mamma mostrare un volto sempre sorridente, ma lei è riuscita a renderci questo periodo non dico sopportabile, ma quasi bello. Non so se io in quella situazione sarei stato così forte“.

Ha poi aggiunto: “La convalescenza non sarà facile, ma è questione di tempo, il corpo deve ritrovare il proprio equilibrio. C’è un percorso di sofferenza fisica, ma la sosterremo, non ha mai mostrato segni di cedimento”.

Anche Paolo Ciavarro ha dedicato un pensiero a sua mamma: “Io soffro di più, ma la sua leggerezza nell’affrontare questa situazione ci ha dato forza”, e rivolgendosi direttamente a lei ha sottolineato:Sei stata eccezionale, una forza della natura e di questo ti ringrazio perché se oggi siamo qui è grazie al suo atteggiamento, che ci ha aiutati molto”.

Chi è vicino a Eleonora Giorgi oltre ai suoi figli Paolo e Andrea?

Vi è un’altra persona che è sempre rimasta accanto a Eleonora Giorgi, specialmente durante il percorso di chemioterapia: il suo ex marito, Massimo Ciavarro, da cui si è separata nel 1996 e dal cui matrimonio ha avuto suo figlio Paolo.

Ecco le sue parole a tal proposito: Massimo è un uomo che nel momento del bisogno c’è stato e ci sarà e la sua vicinanza è stata una piccola cosa miracolosa“.

Ciavarro, infatti, si è trasferito da anni nell’isola di Lampedusa, ma, in occasione dell’intervento trascorrerà dei giorni a Roma, dove Eleonora Giorgi vive: “Massimo è riservato e chiuso nella sua isola di Lampedusa. Appena ha sentito della diagnosi è arrivato a Roma. Io non ci potevo credere, ma arriverà anche presto, perché vuole essere con me in clinica durante l’operazione e nei giorni successivi per restarmi accanto”.

Leggi anche: Eleonora Giorgi dopo la scoperta della malattia: “Mi batterò col turbante o la parrucca, non mi arrendo”

spot_img

Correlati

Amadeus sul NOVE in autunno: “Entusiasti di accogliere nella nostra squadra un fuoriclasse della TV”

Anche se era ormai da giorni ufficiale l'approdo di Amadeus sul Nove, dopo l'addio...

Leo Gassmann: “Non assomiglio né a mio padre né a mio nonno. Dopo Califano? Non voglio correre”

Leo Gassmann ha le idee chiare: dopo aver interpretato Califano nel film omonimo in...

I giornalisti Rai vogliono scioperare: il comunicato, i motivi e cosa succede ora

L'Assemblea dei Cdr ― Comitati di redazione ― e dei fiduciari della Rai contestano...
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img