lunedì, Settembre 26, 2022

Carote in padella: come cucinarle in maniera semplice e veloce

Le carote in padella sono una delle ricette più amate ed apprezzate di sempre.


Le carote in padella sono una delle ricette più amate ed apprezzate da grandi e piccoli; facili da realizzare e veloci, rappresentano uno dei contorni più versatili, in quanto possono essere abbinate sia a secondi piatti a base di carne che di pesce. Cucinare le carote in padella risulta essere davvero molto semplice e soprattutto, non sono necessari molti ingredienti per la realizzazione di questo piatto. In ultimo, la preparazione delle carote in padella risulta essere adatta anche per tutti coloro i quali sono alle prime armi in cucina e non posseggono dunque, una lunga esperienza in cucina.


Carote in padella: perché fanno bene alla salute?


Come già anticipato, la preparazione delle carote in padella risulta essere particolarmente semplice, ed è quindi adatta anche a chi non ha molto tempo da trascorrere in cucina. Il consumo di carote, inoltre, risulta anche benefica per la salute: infatti, le carote sono uno degli ortaggi che, oltre ad essere maggiormente consumato, è anche quello con maggiori proprietà benefiche: le carote, infatti, sono ricche di acqua, minerali (in particolar modo potassio, selenio, fosforo, ferro, rame e zinco), fibre ma anche e soprattutto vitamine (in particolar modo A, B, C ed E) nonché risultano essere ricche di beta-carotene.


Consumare regolarmente carote può apportare numerosi benefici alla salute, in quanto si tratta di ortaggi noti soprattutto per le numerose proprietà benefiche; da alcuni studi che sono stati effettuati si è visto che il consumo regolare di carote (sia cotte in varie modalità che crude) è in grado di apportare all’organismo numerosi effetti benefici, in quanto le carote sono utili per regolare le funzioni intestinali, sono diuretiche e al tempo stesso depurative (in quanto sono in grado di svolgere un’azione benefica soprattutto nei confronti di tutte quelle patologie che colpiscono il tratto urinario), sono antiossidanti (in quanto contrastano la produzione dei radicali liberi e al tempo stesso, rafforzano il sistema immunitario) ed infine, il loro consumo risulta essere ideale in tutti quei soggetti che soffrono di problematiche a carico dello stomaco, di colite oppure di disturbi al fegato.


Il consumo di carote in padella, inoltre, è anche molto utile sia per la salute degli occhi che per la pelle, in quanto sono in grado di andare a migliorare la visione notturna e, durante il corso della stagione estiva, facilitano quella che è l’abbronzatura, rendendo così la pelle più bella e giovane. Questi sono solo alcuni dei motivi per i quali si dovrebbero consumare carote con frequenza periodica.


Come cucinare le carote saltate in padella


Realizzare un contorno a base di carote in padella risulta essere molto semplice e veloce: non sono richiesti molti ingredienti e per questo motivo, occorrono all’incirca dieci minuti per portare a termine la realizzazione di questo gustoso contorno. Innanzitutto, prima di preparare le carote in padella, bisogna aver cura di pulire le carote, eliminando i due estremi e provvedendo alla rimozione della buccia; successivamente, una volta pulite e lavate con cura, queste andranno tagliate; le dimensioni possono essere scelte in base a quelli che sono i gusti personali, anche se il consiglio è quello di realizzare delle rondelle di circa 3-5 mm, in modo tale da renderle morbide e perfette anche per i più piccoli; in alternativa, le carote possono essere anche tagliate a stick oppure a listarelle, a seconda di quelli che sono i gusti personali.


Una volta completata la pulizia e il taglio delle carote, bisogna procedere alla fase di cottura, la quale richiede solo alcuni minuti affinché venga realizzata nel migliore dei modi. Per poter garantire una cottura uniforme, è necessario prendere una padella capiente e versare un filo di olio e uno spicchio di aglio, dal quale è stata precedentemente rimossa l’anima; successivamente una volta che l’olio si è scaldato, si potranno aggiungere le carote.


Una volta che le carote sono state versate in padella occorre aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, modificare di sale (ed eventualmente pepe a seconda del gusto personale), dare una buona mescolata, coprire con un coperchio e far cuocere per circa dieci minuti a fuoco medio.


Le carote in padella saranno pronte nel momento in cui l’acqua si è asciugata del tutto e le carote avranno ottenuto la giusta morbidezza.
Il consiglio in più: per ottenere delle carote in padella dal sapore ancora più gustoso, il consiglio è quello di aggiungere al termine della cottura dell’erba cipollina (fresca oppure secca) o in alternativa, una spolverata di origano. Il risultato sarà ottimale e il gusto sarà ancora più delizioso e sicuramente, sia grandi che piccini apprezzeranno).

Questo contorno a base di carote in padella è perfetto sia con secondi a base di carne, ma anche con secondi a base di pesce oppure uova.


Carote in padella: altre varianti per gustarle al meglio


Come già anticipato, le carote in padella sono un piatto estremamente versatile, il quale può essere realizzato in diverse modalità e soprattutto, può essere personalizzato a seconda di quelli che sono i gusti personali.
Ad esempio, questo gustoso contorno può essere realizzato nella stessa modalità sostituendo l’olio con del burro, il quale contribuirà a dare alle carote un aspetto maggiormente cremoso e un sapore sicuramente molto più intenso.
Oppure, chi non ama l’erba cipollina oppure l’origano potrebbe pensare di aggiungere alle carote in padella dei piacevoli aghi di rosmarino freschi, i quali conferiscono un sapore sicuramente molto intenso e piacevole.


Un’ulteriore variante per la preparazione delle carote in padella potrebbe essere caratterizzata dall’andare a sostituire le classiche carote con le carote baby: queste, a differenza delle altre varianti, sono delle carote che si distinguono per le loro dimensioni contenute e per la loro elevata dolcezza: sono perfette soprattutto per la realizzazione di piatti unici a base di carne o pesce e riso, in quanto sono molto dolci e per questo motivo, potrebbero essere anche la soluzione ottimale per i più piccoli che non amano mangiare ortaggi oppure verdure.


A seconda di quelli che sono i gusti personali, con la preparazione delle carote in padella è possibile dar vita ad un’elevata versatilità ed ottenere un piatto gustoso e sano, perfetto per tutta la famiglia.

Ultime notizie