domenica, Luglio 3, 2022

Baby shower, che cos’è e cosa regalare alla futura mamma? 

Il baby shower è finalmente arrivato anche in Italia, seppur sia una festa inventata negli Stati Uniti e diffusa in qualche Paese del mondo già da tempo.

È una vera e propria festa che si svolge uno o due mesi prima che nasca il bambino, al fine di poter fare regali alla mamma e stare tutti insieme tra chiacchiere e risate. 

Sei stata invitata ad un baby shower e non sai cosa regalare? Ti aiutiamo noi. 

Che cosa è un baby shower?

Avrai sentito sicuramente parlare del baby shower, festa che sta avendo moltissimo successo anche qui in Italia. Si tratta di un momento molto importante per celebrare l’arrivo del bambino e festeggiare la mamma. La tradizione vorrebbe si festeggiasse solo per il primogenito, ma oggi si ripete anche per i fratellini senza alcun limite. 

Il senso della festa è fare in modo che i futuri genitori abbiano tutto quello che serve per accogliere il nuovo nato. Non solo, perché è anche un modo per non invadere la casa subito dopo il parto. 

Durante la festa si invitano tutti i parenti, gli amici, colleghi e le persone care per scambiarsi i regali. Una occasione divertente per festeggiare anche la mamma dandole appuntamento dopo il parto, ma non subito, lasciandola tranquilla con il bambino e il suo papà.

Che cosa regalare alla futura mamma?

Ricevere un invito per il baby shower è sicuramente divertente, ma allo stesso tempo dispendioso. Ci sono genitori che preparano una lista nascita in alcuni negozi dedicati, così da poter avere l’occorrente per il bambino senza doppioni. 

Gli invitati potranno rivolgersi direttamente a quei negozi per fare la loro scelta. Nel caso in cui l’evento fosse organizzato come una festa, ma senza l’inserimento di una lista con i regali da fare potrai pensare a:

La classica torta di pannolini, ricca di prodotti per il bambino appena nato oltre che una ricca fornitura di pannolini per circa uno o due mesi;

Abbigliamento e intimo che servirà al piccolo appena uscito dall’ospedale, facendo in modo che la mamma abbia una fornitura ricca e varia;

Insieme ad altre persone potrai optare per il seggiolone, il lettino oppure scegliere tra i passeggini in offerta e fare un’ottima figura;

Un gioiello personalizzato, con l’incisione del nome del bambino al fine di ricordare per sempre questo momento così importante

Cosa si fa al baby shower? 

In linea generale, una mamma organizza questo evento intorno ai sette/otto mesi di gravidanza. Un momento ideale per festeggiare il momento, quando sta per nascere il bambino. 

Il numero di persone è variabile, così come la location e lo stile della festa. Di norma è un party che si svolge nel pomeriggio con una durata massima di 4/5 ore. C’è il momento dell’accoglienza, un altro dedicato ai giochi per poi passare al buffet e il taglio della torta. L’ultima parte della festa è riservato all’apertura dei regali e lettura dei bigliettini allegati. 
Riceverai anche un piccolo dono, come ricordo alla partecipazione di questa meravigliosa festa, in onore a madre e bambino.

Ultime notizie